Home » CATEGORIE » FILT » Start Romagna in Regione: incontro con l’Assessore ai Trasporti Raffaele Donini

Start Romagna in Regione: incontro con l’Assessore ai Trasporti Raffaele Donini

image_pdfimage_print

Rimini, 01 febbraio 2017 |

In data 31 gennaio 2017 si è tenuto in Regione E.R. alla presenza dell’Assessore ai trasporti Raffaele Donini l’incontro a suo tempo richiesto dalle Organizzazioni sindacali a Dicembre 2016. La richiesta era motivata dalla forte preoccupazione, alla luce dei confronti svoltosi con Start Romagna, della presenza di evidenti elementi di totale indeterminatezza, con particolare riguardo agli impegni finanziari (negli anni scorsi non esauditi). Il tema per il sindacato è di come dare reale e concreta continuità al progetto dell’azienda Start Romagna per i prossimi anni e per garantire i livelli occupazionali. Dobbiamo dire che questo primo incontro è stato interlocutorio perché è necessario che siano presenti gli Enti Locali della Romagna, che ieri l ‘Assessore Regionale si è impegnato per garantire la loro presenza al prossimo incontro e sulla necessità dello stesso di acquisire tutti gli elementi utili alla risoluzione dei temi messi alla base della vertenza . L’Assessore durante la riunione ha informato le organizzazioni sindacali sugli sviluppi a carattere generale del trasporto pubblico locale, dandoci come data per il prossimo incontro a tema il 27 febbraio p.v. A nostro avviso un primo risultato di chiarezza è stato raggiunto, le Organizzazioni sindacali hanno appreso che l’indirizzo dato dalla Regione Emilia Romagna alle Agenzie della Romagna sullo svolgimento delle prossime gare del trasporto pubblico è di effettuare in Romagna la gara a lotto unico. L’Assessore si è preso l’impegno di calendarizzare altra data per l’incontro specifico sulla situazione Start Romagna, e di chiedere la partecipazione alla riunione degli Enti Locali. Intanto in tutti i territori della Romagna, i lavoratori e i sindacati continueranno nelle forme di sensibilizzazione e protesta per non abbassare i livelli di attenzione in merito alla vertenza in atto.

Le organizzazioni sindacali

VERIFICA ANCHE

Sport e spettacolo. Il nuovo stop potrebbe risultare fatale

Comunicato stampa. E anche la seconda chiusura è arrivata, puntualmente chirurgica, par assomigliare ad una beffa, …