Home » CGIL » Rimini respinge il razzismo. Manifestazione cittadina Sabato 1 Aprile

Rimini respinge il razzismo. Manifestazione cittadina Sabato 1 Aprile

image_pdfimage_print

La CGIL di Rimini invita a partecipare alla manifestazione cittadina antirazzista che si terrà Sabato 1 Aprile in piazza Cavour a partire dalle ore 10.00. Interverrà per CGIL CISL UIL Graziano Urbinati Segretario Generale CGIL Rimini.

L’aggressione violenta nei confronti di Emmanuel, giovane migrante, avvenuta il 22 marzo scorso, ci ha mostrato il volto dell’intolleranza razzista che serpeggia anche a Rimini e contro la quale è necessario alzare subito la difesa pacifica e democratica della città.

Manifestare solidarietà e ribadire i valori della democrazia e del rispetto della vita umana è molto importante ma non basta. Il tema dell’accoglienza dei migranti, e in particolar modo dei rifugiati, va affrontato nei termini che il fenomeno richiede rivedendo il sistema di accoglienza che oggi non riesce ad andare oltre la fase del primo asilo. Occorre che le Istituzioni locali individuino nuovi percorsi in maniera condivisa. A questo proposito abbiamo chiesto da tempo un incontro anche alla Prefettura, ma al momento non abbiamo ricevuto risposte.

VERIFICA ANCHE

Dichiarato lo stato di agitazione all’OMCL di Rimini

Comunicato stampa. Le Segreterie regionali dei sindacati dei trasporti hanno dichiarato lo stato di agitazione …