Home » AREE TEMATICHE » CONTRATTAZIONE TERRITORIALE

CONTRATTAZIONE TERRITORIALE

image_pdfimage_print

Unione Valmarecchia. Chi ci crede veramente? Dichiarato lo stato di agitazione dei dipendenti

Comunicato stampa. Le Organizzazioni sindacali di categoria del pubblico impiego, FP CGIL, CISL FP e UILFPL, unitamente ai componenti della RSU aziendale, hanno dichiarato lo stato di agitazione di tutto il personale dipendente dell’Unione Valmarecchia (circa 60 lavoratori). Facendosi interpreti di un malessere diffuso tra i dipendenti, nelle scorse settimane le Organizzazioni sindacali hanno inviato una lettera al Presidente dell’Unione …

LEGGI »

Le priorità di Cgil, Cisl e Uil per la legge di Bilancio 2019

Per ridisegnare il futuro del Paese e fronteggiare una manovra “inadeguata” e “carente di visione strategica”, Cgil, Cisl e Uil hanno presentato e approvato lo scorso 22 ottobre nel corso degli esecutivi nazionali, una piattaforma unitaria. Proposte concrete su sviluppo, crescita, occupazione, fisco, Mezzogiorno, ammortizzatori sociali e politiche attive, previdenza, welfare, attorno alle quali le Confederazioni chiedono un confronto al …

LEGGI »

APP’osta per te. Colonia Bolognese Rimini, 29 agosto 2018 ore 16.30

Comunicato stampa. I grandi cambiamenti producono nuove esigenze, nuove virtù e nuovi problemi. Siamo nella Chicago del 1900 e per l’esposizione universale fu scelto il motto “la scienza inventa, l’industria applica, l’uomo si adegua”. Da allora abbiamo vissuto tanti altri cambiamenti tecnologici, rivoluzioni industriali e a differenza di quanto rappresentato nel motto di Chicago, questi cambiamenti hanno visto l’Uomo in …

LEGGI »

Il 14 giugno scioperano i lavoratori in appalto MARR Romagna

Comunicato stampa. La politica di esternalizzazioni e appalti, messa in atto da tempo dalla MARR, ha generato un pesante peggioramento delle condizioni dei lavoratori coinvolti a fronte di un andamento dell’azienda che nel 2017 ha raggiunto un utile netto di 65,5 milioni di euro. Oggi sono i circa 80 lavoratori occupati nell’appalto MARR ROMAGNA assunti, dopo l’ennesimo cambio di appalto, …

LEGGI »

TARI. Il Comune fa il bando per chi ha diritto all’esenzione, ma è “finto” perché i soldi per la copertura non ci sono

Comunicato stampa. Tutte o quasi le famiglie riminesi hanno ricevuto in questi giorni la lettera del Comune con i bollettini per il pagamento della TARI. Scadenza, almeno per la prima rata, il 31 maggio. Non tutti i cittadini però sanno che ogni anno il Comune emette un bando in cui vengono individuate delle fasce di reddito che hanno diritto a …

LEGGI »

22 dicembre. Sciopero nella Distribuzione Cooperativa e nelle aziende associate a Federdistribuzione

La Filcams ha proclamato, per il prossimo 22 dicembre, lo sciopero delle lavoratrici e dei lavoratori della Distribuzione Cooperativa e delle aziende associate a Federdistribuzione, senza Contratto Nazionale da ormai quattro anni. Lo sciopero, previsto per la giornata del venerdì antecedente il Natale, con l’obiettivo di rendere più efficace la mobilitazione, potrà essere articolato diversamente dalle strutture territoriali, con la …

LEGGI »

Scuola, Pubblico impiego ed Edilizia. La mobilitazione dei lavoratori

Settimana di mobilitazione e di presidi per i lavoratori della scuola, del pubblico impiego e dell’edilizia. Il 17 novembre Fp Cgil, Cisl Fp, Uil Pa, Confsal Unsa, Usb-Pi, Flp e Federazione Intesa effettueranno un presidio davanti alla Prefettura di Rimini dalle ore 10 alle 12 contro l’ennesimo affronto ai lavoratori del Ministero del Lavoro, Inl e Anpal, privati delle giuste …

LEGGI »

GRUPPO FERRETTI YACHT. Sottoscritto il Contratto integrativo aziendale

È stata sottoscritta il 18 ottobre 2017 a Forlì l’ipotesi di accordo aziendale di II livello del Gruppo Ferretti, che conta 1.100 addetti in sei stabilimenti (circa 250 nello stabilimento di Cattolica). L’intesa è arrivata dopo oltre 6 mesi di negoziato difficile e complesso, nel corso del quale sono state proclamate 10 ore di sciopero, con adesioni quasi totali e …

LEGGI »

TARI di Bellaria Igea Marina. Ingiustificato l’aumento dal 31 luglio

Segreteria SPI CGIL Bellaria Igea Marina. Osservazioni sull’aumento della Tari, tassa rifiuti, approvato dal Consiglio Comunale il 18 luglio scorso. Intorno alla metà di Luglio i cittadini di Bellaria Igea Marina si sono visti recapitare l’F24 con cui pagare la Tassa rifiuti(TARI) e hanno certamente constatato che essa è aumentata in modo significativo rispetto allo scorso anno. Ciò è particolarmente …

LEGGI »