Home » CATEGORIE » FIOM » METALMECCANICI

METALMECCANICI

image_pdfimage_print

Petroltecnica. Gravissimo comportamento antisindacale

Comunicato stampa. Oggi è accaduto un fatto gravissimo: convocati via mail, d’urgenza e con 2 minuti di preavviso, da un responsabile per questioni organizzative, le lavoratrici ed i lavoratori dell’unità che più ha partecipato allo sciopero di lunedì scorso, si sono ritrovati davanti la Proprietà ed il Responsabile del Personale dell’azienda. Gli argomenti affrontati erano mirati a screditare l’azione delle …

LEGGI »

Masterwood. Fiom CGIL chiede di conoscere il piano industriale e garanzie affinché nel futuro l’azienda resti a Rimini

Comunicato stampa. Nell’incontro di lunedì 12 febbraio tra la rappresentanza sindacale aziendale (RSU), la FIOM CGIL di Rimini e Masterwood Spa, l’azienda ha comunicato ufficialmente l’avvenuto accordo per la cessione del 75% del pacchetto azionario al gruppo cinese Guangzhou KDT Machinery Co. Un altro pezzo di storia industriale riminese passa così di mano, pur rimanendo all’attuale proprietà il 25% delle …

LEGGI »

CONTRATTO INTEGRATIVO SCM: RAGGIUNTA L’IPOTESI DI ACCORDO

Dopo circa circa 18 ore consecutive di trattativa si è giunti all’alba di oggi, 6 Ottobre, alla firma di un’ipotesi di accordo per il rinnovo del contratto integrativo aziendale SCM. In quattro mesi di confronti, il coordinamento delle RSU e Fim-Fiom-Uilm Territoriali e Nazionali hanno sottoscritto un testo che ha centrato molti obiettivi che ci si era prefissati con la …

LEGGI »

Integrativo SCM. Il punto sul negoziato

Comunicato stampa. Si è svolto giovedì 22 giugno, per l’intera giornata, l’incontro con la SCM Group sulla piattaforma integrativa. L’incontro ha affrontato i primi sedici punti in essa contenuti con il seguente risultato. Sulla politica industriale l’azienda ha fornito un testo giudicato insufficiente e dunque da completare. Su punti quali, diritti sindacali, ambiente e sicurezza, raccolta fondi di solidarietà, indennità …

LEGGI »

Gruppo SCM. Approvata a grande maggioranza la piattaforma sindacale per il rinnovo del Contratto

SCM. Dopo circa 9 anni di crisi, accordi ministeriali Cigs/Cds con annesse fuoriuscite incentivate e sacrifici importanti da parte dei lavoratori, anche nel gruppo SCM si ricomincia a parlare di contratto integrativo unitario. A seguito di riorganizzazioni e ristrutturazioni pesanti che hanno portato ad avere, a livello mondiale, circa 800/900 lavoratori in meno, pur con varie criticità, SCM è tornata …

LEGGI »