Il Posto delle fragole di Bellaria-Igea Marina celebra il Giorno della memoria

Con alcuni anni di anticipo rispetto alla risoluzione delle Nazioni Unite, l’Italia ha istituito formalmente, nel 2000, la giornata commemorativa per ricordare le vittime dell’Olocausto e tutti coloro che hanno messo a rischio la propria vita per proteggere i perseguitati ebrei.

«La Repubblica italiana – è scritto nella legge che istituisce la giornata commemorativa riconosce il giorno 27 gennaio, data dell’abbattimento dei cancelli di Auschwitz, “Giorno della Memoria”, al fine di ricordare la Shoah (sterminio del popolo ebraico), le leggi razziali, la persecuzione italiana dei cittadini ebrei, gli italiani che hanno subìto la deportazione, la prigionia, la morte, nonché coloro che, anche in campi e schieramenti diversi, si sono opposti al progetto di sterminio, ed a rischio della propria vita hanno salvato altre vite e protetto i perseguitati».

Per ricordare e riflettere su questo sterminio e sulle cause che lo hanno determinato, il coordinamento delle donne del sindacato dei pensionati SPI CGIL ha inserito nel programma di iniziative del Posto delle fragole di Bellaria- Igea Marina l’incontro dal titolo Non solo Hitler. La politica razziale del regime fascista. La discussione sarà condotta dallo storico Alessandro Agnoletti.

L’appuntamento è per giovedì 17 gennaio 2019 alle ore 15.00 presso la Saletta verde del Comune di Bellaria Igea Marina – Piazza del Popolo, 1. L’ingresso è libero.




POSTO DELLE FRAGOLE DI RIMINI. PROGRAMMA STAGIONE 2018-2019

Riapre il Posto delle Fragole di Rimini organizzato dal Coordinamento Donne del sindacato pensionati SPI CGIL

PROGRAMMA STAGIONE 2018-2019

NOVEMBRE 2018
–Martedì 6 novembre-ore 15,30-17,30-Presentazione, discussione, condivisione del programma con: Gianna Bisagni, Coordinamento Donne SPI, Clara Piacentini, consulente in scrittura autobiografica della Libera Università di Anghiari e il Regista Casadei Giovanni.
Al termine Buffet inaugurale
–Martedì 13 novembre – ore 15,30-17,30: incontro con la psicologa Cristina Zani dal titolo:”La paura tra fantasmi e realtà”.
–Martedì 20 novembre – ore 15,30-17,30 1° incontro“Leggere allunga la vita” , con la regia di Giovanna Gazzoni, della Libera Università di Anghiari.
–Martedì 27 novembre-ore 15,30-17,30. Incontriamo gli storici Lidia Maggioli e Antonio Mazzoni che ci presenteranno il loro libro “Spiagge di Lusso”.Antisemitismo e razzismo in camicia nera nel territorio riminese.
DICEMBRE 2018
–Martedì 04 dicembre – il pomeriggio è diviso in due parti:
-ore 15-16,30 “vi regalo le mie ricette” da parte di Ulla, amica del posto delle fragole di Rimini.
-ore 16,30-18 Gloria Lisi, vicesindaco, ci parlerà dei progetti d’integrazione degli immigrati nella nostra comunità e del centro antiviolenza delle donne nel Comune di Rimini.
–Martedì 11 dicembre ore 15,30- 17,30: incontro con Grazia Della Rosa che presenta il suo libro”Coriandoli e altre poesie”.
–Martedì 18 dicembre -ore 15-17,30: 1° laboratorio di scrittura autobiografica a cura di Clara Piacentini, consulente in scrittura autobiografica della Libera Università di Anghiari.
Al termine , Buffet e Auguri.

GENNAIO 2019
–Martedì 08 gennaio-ore 15-17,30: 2° laboratorio di scrittura autobiografica a cura di Clara Piacentini, consulente in scrittura autobiografica della Libera Università di Anghiari.
–Martedì 15 gennaio- ore 15-17,30: 3° laboratorio di scrittura autobiografica a cura di Clara Piacentini, consulente in scrittura autobiografica della Libera Università di Anghiari.
–Martedì 22 gennaio-ore 15-17,30: 4° laboratorio di scrittura autobiografica a cura di Clara Piacentini, consulente in scrittura autobiografica della Libera Università di Anghiari.
–Martedì 29 gennaio-ore 15,30-17,30 1° laboratorio teatrale a cura del Regista Giovanni Casadei.

FEBBRAIO 2019
–Martedì 05 febbraio-ore 15,30-17, 2° incontro“Leggere allunga la vita” , con la regia di Giovanna Gazzoni, della Libera Università di Anghiari.
–Martedì 12 febbraio-ore 15,30-17,30, 2° laboratorio teatrale a cura del Regista Giovanni Casadei .
–Martedì 19 febbraio-ore 15,30-17,30, 3° laboratorio teatrale a cura del Regista Giovanni Casadei.
–Martedì 26 febbraio-ore 15,30-17,30. L’ostetrica Daniela Daniele ci parlerà del pavimento pelvico:anatomia,fisiologia e incontinenza.

MARZO 2019
–Martedì 05 marzo: incontriamo alcuni immigrati, ascoltiamo le loro narrazioni “… Non è il nostro compito quello d’avvicinarci, così come non si avvicinano fra loro il sole e la luna, o il mare e la terra.
Noi due, caro amico, siamo il sole e la luna, siamo il mare e la terra.
La nostra mèta non è di trasformarci l’uno nell’altro, ma di conoscerci l’un l’altro e d’imparare a vedere ed a rispettare nell’altro ciò ch’egli è: il nostro opposto e il nostro complemento.(Hermann Hesse) da “Narciso e Boccadoro”.

–Martedì 12 marzo- ore 15,30-17,30, 3°incontro“Leggere allunga la vita” , con la regia di Giovanna Gazzoni, della Libera Università di Anghiari.
— Martedì 19 marzo-ore 15,30-17,30 incontro con Meris Soldati che ci parlerà della piattaforma di genere portata avanti dal Sindacato.
–Martedì 26 marzo-ore 15,30-17,30-4°laboratorio teatrale a cura del Regista Giovanni Casadei.

APRILE 2019
–Martedì 2 aprile- ore 15,30-17,30- 5° laboratorio teatrale a cura del Regista Giovanni Casadei.
–Martedì 9 aprile-ore 15,30-17,30-4° incontro“Leggere allunga la vita”, con la regia di Giovanna Gazzoni, della Libera Università di Anghiari.

Sabato 13 aprile – prove generali della rappresentazione teatrale (orario da definire).
Domenica 14 aprile Rappresentazione Teatrale (orario da definire)

ARRIVEDERCI A OTTOBRE/ NOVEMBRE 2019

N.B- Il presente programma di incontri potrebbe subire variazioni.

 

POSTO DELLE FRAGOLE DI RIMINI
Via Giuliano da Rimini n.8
Aperto tutti i MARTEDI’ dalle ore 15,30

PARTECIPATE
per informazioni:
Gianna Bisagni 335 761 2818
Daniela Bontempi 3406234617

 

 

 

 

 

 




Il teatro del ‘Posto delle fragole’. Da Lisistrata ai giorni nostri con intelligenza e leggerezza

Le donne che in questi mesi hanno partecipato alle iniziative e ai dibattiti che si sono svolti nei “Posti delle fragole” organizzati dal Sindacato SPI CGIL della provincia di Rimini invitano ad una loro rappresentazione teatrale. Traendo spunto dalla commedia di Aristofane, Lisistrata, vogliono infatti rappresentare, a modo loro, le vicende narrate dal commediografo greco, vissuto nel 400 a.C. Nella commedia, le donne, esasperate dalla guerra infinita fra Atene e Sparta, decidono di allearsi per cercare di mettere fine al conflitto con l’unica arma in loro potere: lo sciopero del sesso. In questo contesto si inseriscono le esperienze autobiografiche che le donne del posto delle fragole sono solite narrare sotto la guida delle tutor, Clara Piacentini e Marina Seganti.
E’ nata così una trama, realizzata con le testimonianze delle singole donne, che, con la regia di Giovanni Casadei invita a riflettere sulla condizione della donna nei secoli fino ai nostri giorni. Il tutto narrato con semplicità e un po’ di leggerezza per divertirci insieme e divertire chi ascolta.

Appuntamento Domenica 15 Aprile alle 16.30
presso sede CGIL – Salone Agorà
Rimini – via Caduti di Marzabotto, 30
Ingresso libero




Stagione 2017-2018. Il programma de “Il Posto delle fragole” di Morciano di Romagna

Il Posto delle Fragole di Morciano è organizzato dal coordinamento donne del sindacato dei pensionati SPI CGIL.

Programma Ottobre/Marzo 2017-2018,

Gli incontri avranno luogo a Morciano presso la saletta CGIL via Colombari 75/a tel.0541/988307  – Tutti i Giovedì alle ore 15.30

INGRESSO LIBERO

 

Programma attività Posto delle Fragole Morciano 2017-2018




Stagione 2017-2018. Il programma de “Il Posto delle fragole” di Cattolica

Il Posto delle Fragole di Cattolica è organizzato dal coordinamento donne del sindacato dei pensionati SPI CGIL.

Programma Ottobre/Marzo 2017-2018.

Gli incontri avranno luogo a Cattolica presso la saletta Civica Università Cattolica – piazza della Repubblica n.15

Tutti i Mercoledì alle ore 15.30

L’ingresso è libero

Programma attività Posto delle Fragole Cattolica 2017-2018




Stagione 2017-2018. Il programma de “Il Posto delle fragole” di Riccione

Il Posto delle Fragole di Riccione è organizzato dal coordinamento donne del sindacato dei pensionati SPI CGIL.

Programma Ottobre/Marzo 2017-2018.

Gli incontri avranno luogo a Riccione presso la sede SPI CGIL in Piazzale Iginio Righetti, n.6

Tutti i Mercoledì alle ore 15.30

L’ingresso è libero

 

Programma attività Posto delle Fragole Riccione 2017-2018




Stagione 2017-2018. Il programma de “Il Posto delle fragole” di Bellaria Igea Marina

Il Posto delle Fragole di Bellaria Igea Marina è organizzato dal coordinamento donne del sindacato dei pensionati SPI CGIL.

Programma Ottobre/Marzo 2017-2018, con il patrocinio del Comune.

Gli incontri avranno luogo a Bellaria presso la Sala al piano terra del Palazzo del Turismo in via Leonardo da Vinci n.8 – Tutti i Giovedì alle ore 15.00

L’ingresso è libero

 

Posto fragole Bellaria I M_Programma 2017-2018

 




Stagione 2017-2018. Il programma de “Il Posto delle Fragole” di Rimini

OTTOBRE 2017

Martedì 24 – Presentazione, discussione, condivisione del programma con: Gianna Bisagni del Coordinamento Donne SPI, Clara Piacentini, consulente in scrittura autobiografica della Libera Università di Anghiari e il regista Giovanni Casadei. Al termine Buffet inaugurale

Martedì 31 – 1° laboratorio di scrittura a cura di Clara Piacentini, consulente in scrittura autobiografica della Libera Università di Anghiari.

NOVEMBRE 2017

Martedì 07 – laboratorio teatrale a cura del regista Giovanni Casadei.

Martedì 14 laboratorio di scrittura a cura di Clara Piacentini, consulente in scrittura autobiografica della Libera Università di Anghiari.

Giovedì 16 – incontro con la dott.ssa Laura Caruso sul tema “La filiera corta”.

Martedì 21 – incontro: La violenza contro le donne – Ne parliamo con: l’assistente sociale dott. Elisabetta Pillai referente del progetto Dafne dell’ ASL Romagna e con un’insegnante che si occupa di interventi educativi di prevenzione organizzati nella scuola. Ci saranno inoltre a disposizione degli opuscoli/libri sul tema.La violenza contro le donne è forse la più vergognosa fra le violazioni dei diritti umani. Essa non conosce confini geografici, né culturali, né di benessere economico. Fino a quando essa esisterà non potremo affermare di aver compiuto reali progressi verso lo sviluppo e la pace” (Kofi Annan, Segretario Generale delle Nazioni Unite).

Martedì 282° laboratorio teatrale a cura del regista Giovanni Casadei.

DICEMBRE 2017

Martedì 053° laboratorio teatrale a cura del regista Giovanni Casadei.

Martedì 12“Leggere allunga la vita” con la regia di Giovanna Gazzoni della Libera Università di Anghiari.

Martedì 19 – incontro sul “Fenomeno delle migrazioni viste e valutate con un approccio storico, ruolo delle colonizzazioni e relative conseguenze”. Ne parliamo con la prof. Lidia Maggioli e il prof. Antonio Mazzoni.

“Hanno la pelle scura e puzzano perché non si lavano, non amano l’acqua. Fate attenzione se vogliono affittare una casa perché si presentano al massimo in due però poi, dopo pochi giorni, diventano quattro, sei, dodici. Rifiutano di integrarsi, disprezzano le nostre usanze e le nostre tradizioni e tra loro parlano lingue a noi incomprensibili. Riempiono le nostre strade, i nostri negozi e i nostri locali con bambini che chiedono l’elemosina e con adulti che invocano pietà, con toni lamentosi e petulanti e chiedono un aiuto. Sono dediti al furto e molto violenti, è importante che le nostre donne stiano lontano da loro perché si è diffusa la voce di alcuni stupri consumati dopo agguati in strade periferiche quando le donne tornano dal lavoro.” (Sono i passi più significativi della relazione dell’Ispettorato per l’immigrazione del Congresso americano sugli immigrati italiani negli Stati Uniti, scritta nel 1912).

Al termine, Buffet e Auguri.

GENNAIO 2018

Martedì 09 3° laboratorio di scrittura a cura di Clara Piacentini, consulente in scrittura autobiografica della Libera Università di Anghiari.

Martedì 164° laboratorio teatrale a cura del regista Giovanni Casadei.

Martedì 23 4° laboratorio di scrittura a cura di Clara Piacentini, consulente in scrittura autobiografica della Libera Università di Anghiari.

Martedì 30 parliamo di “incontro” con la psicologa Cristina Zani. “L’incontro con l’altro è una rinuncia?”

FEBBRAIO 2018

Martedì 06 5° laboratorio di scrittura a cura di Clara Piacentini, consulente in scrittura autobiografica della Libera Università di Anghiari.

Martedì 13 5° laboratorio teatrale a cura del regista Giovanni Casadei.

Martedì 20 – “Leggere allunga la vita” con la regia di Giovanna Gazzoni, della Libera Università di Anghiari.

Martedì 27 – incontro “Grafologia: una scienza al servizio dell’uomo”. Ci aiuterà ad incontrare questo tema la grafologa Maria Giovanna Cola.

MARZO 2018

Martedì 06 – “Leggere allunga la vita” con la regia di Giovanna Gazzoni, della Libera Università di Anghiari.

Martedì 13 – incontro “La percezione delle mafie nel territorio provinciale” in cui verrà affrontato il tema della scarsa attenzione che, per lungo tempo, si è mostrata nel nostro territorio alla penetrazione della criminalità organizzata. Sarà con noi per parlarne la prof. Irene Tartagni dell’Associazione Vedo, Sento e Parlo. Nell’occasione verrà presentato il libroLa percezione delle mafie nel territorio provinciale” dall’autrice Stefania Crocitti.

Martedì 20 – incontriamo alcune donne immigrate e ascoltiamo le loro narrazioni. “… Non è il nostro compito quello d’avvicinarci, così come non si avvicinano fra loro il sole e la luna, o il mare e la terra. Noi due, caro amico, siamo il sole e la luna, siamo il mare e la terra. La nostra mèta non è di trasformarci l’uno nell’altro, ma di conoscerci l’un l’altro e d’imparare a vedere ed a rispettare nell’altro ciò ch’egli è: il nostro opposto e il nostro complemento.” (Hermann Hesse da “Narciso e Boccadoro)

Martedì 27 – “Leggere allunga la vita” con la regia di Giovanna Gazzoni, della Libera Università di Anghiari.

ARRIVEDERCI A OTTOBRE 2018

N.B – Il presente programma di incontri potrebbe subire variazioni.

Vi aspettiamo a Il Posto delle Fragole
Rimini – via Giuliano da Rimini n.8
Aperto tutti i MARTEDI’ dalle ore 15,30

per informazioni:
Gianna Bisagni 335 761 2818
Daniela Bontempi 3406234617




Le donne del posto delle fragole si raccontano. Rappresentazione scenica dei testi autobiografici

Si avviano a conclusione i laboratori di autobiografia delle donne che frequentano i 5 Posti delle Fragole coordinati dal sindacato pensionati SPI CGIL della provincia di Rimini.

I testi (monologhi, dialoghi, poesie) sono tratti dalle scritture delle partecipanti ai laboratori e verranno messi in scena con il titolo “Le Donne del Posto delle Fragole Si Raccontano” – Regia di Giovanni Casadei.

La Rappresentazione avrà luogo Giovedì 30 Marzo 2017 alle ore 16.30
Salone “AGORA’ CGIL Rimini – via Caduti di Marzabotto 30

Ingresso libero

 

Locandina Posto delle Fragole 300317




Future pensioni dopo l’incontro Governo sindacati e campagna referendaria Cgil: i pensionati ne parlano al Posto delle Fragole di Bellaria

Si parla delle «Future pensioni dopo l’incontro Governo sindacati al Posto delle Fragole di Bellaria-Igea Marina, giovedì 23 febbraio alle ore 15:00 presso il bar Altro Mondo Cafè vicino al Palazzo del Turismo.
L’incontro sarà anche l’occasione per informare sui contenuti della prossima campagna referendaria sui due temi ammessi a referendum: abolizione dei voucher e responsabilità solidale degli appalti.

Ultimo appuntamento del ciclo di conferenze prima dell’inizio del nuovo laboratorio di scrittura.

Il tema della discussione rappresenta l’essenza della funzione e del ruolo del sindacato, in particolare di quello dei pensionati, di cui il Posto delle Fragole di Bellaria Igea Marina è diretta espressione.
Sarà affidato a Mara Garattoni, segretaria della Lega SPI comunale, il compito di spiegare come si è svolta la trattativa e dove ci ha condotto,  e a Paride Fantini, incaricato del locale ufficio accoglienza SPI, quello di trattare la parte tecnico-operativa.
Dopo molte iniziative di lotta i sindacati dei pensionati, sono riusciti a far sedere attorno al tavolo il precedente Governo Renzi, con qualche risultato positivo, per cercare di dare risposte tangibili alle difficili condizioni economiche dei pensionati al minimo, della non autosufficienza e ridurre le ingiustizie sociali.

Tutti possono partecipare.
Ingresso libero