Home » CGIL » MIGRANTI

MIGRANTI

image_pdfimage_print

27 Giugno Giornata di mobilitazione contro il razzismo e per la solidarietà: a Rimini presidio davanti alla Prefettura dalle ore 18:00 alle ore 19:00

COMUNICATO STAMPA Il 28 giugno il Consiglio europeo discute di immigrazione: i Governi hanno la responsabilità storica di dare sostanza al principio di solidarietà su cui si è fondata l’Unione europea. Chiedere asilo in Europa è un diritto, ma regole e politiche ingiuste continuano a far agare a chi cerca rifugio l’incapacità dei Governi di affrontare sfide comuni con risposte …

LEGGI »

Contro la chiusura dei porti italiani ai migranti, presidio il 13 giugno ore 19.00 al porto di Rimini

#apriteiporti. Il Coordinamento Antifascista della provincia di Rimini ha promosso per il 13 giugno 2018 alle ore 19.00 un presidio presso il Porto di Rimini, piazzale Boscovich, per sensibilizzare su quanto sta avvenendo nel Mediterraneo e per protestare nei confronti delle decisioni prese dall’attuale Governo. Chiediamo a tutta la cittadinanza di partecipare per dimostrare che non siamo d’accordo con una …

LEGGI »

Contro la chiusura dei porti ai migranti salvati in mare. Ordine del giorno votato dalla CGIL di Rimini

Ordine del giorno.  Il Comitato Direttivo della CdLT della CGIL di Rimini riunito il 12 giugno 2018, esprime la propria indignazione e condanna nei confronti della scelta del Governo italiano di chiudere i nostri porti alla nave Aquarius stracolma di donne uomini e bambini e bloccata in mezzo al mare. Come ha dichiarato il Segretario confederale della Cgil Giuseppe Massafra, …

LEGGI »

Sciopero della fame alla Castelfrigo. La solidarietà della FLAI CGIL di Rimini

Nono giorno dello sciopero della fame davanti alla Castelfrigo di Castelnuovo Rangone (Modena). Tre operai (un cinese, un albanese, e un ivoriano) e un sindacalista italiano della Flai-Cgil hanno messo in atto questa forma di sciopero contro i 127 licenziamenti decisi dai prestanome di due false cooperative utilizzate dalla Castelfrigo per macellare la carne suina. Questa mattina una delegazione della …

LEGGI »

Aggressione sul bus alla donna senegalese. Diciamo no alla cultura dell’odio

Il mondo è ancora frastornato dal terribile attentato di Barcellona, dalle rivendicazioni dell’ISIS, dalla morte e dalla distruzione provocati dal terrorismo, ancora una volta in una delle metropoli d’Europa. L’odio che genera paura che genera altro odio. La cultura dell’odio ci sta invadendo? Purtroppo, notizie agghiaccianti ci riserva anche la nostra cronaca cittadina, ultima, l’aggressione, aggravata da insulti razzisti, alla …

LEGGI »

Inserimento profughi. I lavori socialmente utili non sono la risposta

Comunicato stampa. Abbiamo letto nel sito del Comune di Rimini dell’incontro avvenuto tra i rappresentanti dell’Amministrazione Locale, le associazioni e le cooperative che gestiscono l’accoglienza dei profughi e dei richiedenti protezione internazionale nei progetti CAS (centri di accoglienza straordinaria) e SPRAR (Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati). Nell’occasione, il Comune di Rimini ha proposto, tramite il progetto già …

LEGGI »

STOP AL RAZZISMO. La Manifestazione

STOP AL RAZZISMO. Manifestazione cittadina in piazza Cavour a Rimini in solidarietà con Emmanuel, giovane nigeriano aggredito e ridotto in fin di vita per avere l’unica colpa di essere nero e migrante. Hanno preso la parola il Sindaco di Rimini Andrea Gnassi, il Vescovo Francesco Lambiasi, il Segretario generale della CGIL di Rimini Graziano Urbinati in rappresentanza di CGIL CISL …

LEGGI »

Rimini respinge il razzismo. Manifestazione cittadina Sabato 1 Aprile

La CGIL di Rimini invita a partecipare alla manifestazione cittadina antirazzista che si terrà Sabato 1 Aprile in piazza Cavour a partire dalle ore 10.00. Interverrà per CGIL CISL UIL Graziano Urbinati Segretario Generale CGIL Rimini. L’aggressione violenta nei confronti di Emmanuel, giovane migrante, avvenuta il 22 marzo scorso, ci ha mostrato il volto dell’intolleranza razzista che serpeggia anche a …

LEGGI »

Aggressione a migrante. Appello CGIL a manifestare contro il razzismo

Graziano Urbinati Segretario Generale CGIL Rimini – “L’aggressione violenta nei confronti del migrante avvenuta mercoledì in via Trieste ci conferma quanto Rimini non sia immune da fenomeni di razzismo. Una deriva preoccupante che si manifesta periodicamente con atteggiamenti di intolleranza e ora, purtroppo, di tragica violenza. Alcune vicende che si sono verificate anche nel territorio impongono una ferma presa di …

LEGGI »