FILCTEM – CHI SIAMO

Con il Congresso del 7-9 Aprile 2010 si è costituita una nuova categoria, unificando il settore del Tessile-Calzaturiero con quello del Chimico-Energetico.
La Filtea ( Federazione Italiana Lavoratori Tessile Abbigliamento) e la Filcem ( Federazione Italiana Lavoratori Chimici Energia Manifatture) hanno consegnato alla Filctem un patrimonio ricco di conoscenze e una storia di grande valore e qualità al fine di edificare una nuova casa.

Oltre 250.000 iscritti, una tradizione unitaria storicamente consolidata nella Filcem e nella Filtea, 27 contratti nazionali che si rivolgono ad una platea di oltre 1.300.000 lavoratrici e lavoratori.

La FILCTEM-CGIL opera in importanti comparti dell’industria (chimico-farmaceutico, tessile-abbigliamento e calzaturiero, gomma plastica, vetro, concia e pelli, ceramica e piastrelle, occhiali, lavanderie industriali, lampade e display), dell’energia (petrolio, trasporto gas, miniere) e dei servizi ad alta rilevanza tecnologica (elettricità, acqua, gas).

la Filctem è parte istitutiva di dieci fondi di previdenza complementare (oltre 450.000 gli iscritti associati al 30 giugno 2009).

Tre i fondi integrativi sanitari attualmente presenti che, sempre al 30 giugno 2009, assistono quasi 340.000 tra lavoratori in servizio, le loro famiglie, i pensionati:
– Faschim (per i lavoratori chimici, farmaceutici e affini),
– Fisde (per i lavoratori Enel e altre società elettriche)
– Fasie (energia e petrolio).

La FILCTEM-CGIL mantiene l’affiliazione alla Confederazione Europea dei sindacati (CES) e a tre delle sue federazioni più rappresentative: Epsu (servizi pubblici), Emcef (chimici), Fse-Thc (tessili) in Europa, rispettivamente Isp, Icem e Itglwf a livello internazionale.

Nel territorio di Rimini vengono così unificate 2 categorie preesistenti che organizzano 1307 lavoratori.

GAS-ACQUA. Il 17 marzo Sciopero Generale per il rinnovo del Contratto

“Dalle controparti risposte inaccettabili” Dopo l’esito negativo presso il ministero del Lavoro del tentativo di conciliazione, Filctem-Cgil, Femca- Cisl, Uiltec Uil hanno indetto per venerdì 17 marzo una giornata di sciopero in tutto il settore gas-acqua (interessati oltre 45 mila lavoratori) per il rinnovo del contratto nazionale scaduto il 31 dicembre 2015. Contestualmente i sindacati di categoria hanno dichiarato lo …

LEGGI »

Rinnovo Contratto Nazionale del settore tessile abbigliamento e industria

Rimini 19 novembre 2016 – SETTORE TESSILE ABBIGLIAMENTO INDUSTRIA Sciopero nazionale di 8 ore indetto da Femca Cisl, Filctem Cgil, Uiltec Lunedi 21 novembre si svolgerà lo sciopero nazionale di 8 ore del settore tessile – abbigliamento – moda industria, in difesa dei diritti e dei salari, per il rinnovo del contratto collettivo nazionale di lavoro scaduto a marzo. Nella …

LEGGI »