FUNZIONE PUBBLICA

 

Lo Statuto della CGIL all’ art. 1 recita: “La Confederazione generale italiana del lavoro  (CGIL) è un’ organizzazione sindacale generale di natura programmatica, unitaria, laica, democratica, pluri-etnica, di donne e uomini, che promuove la libera associazione e l’autotutela solidale e collettiva delle lavoratrici e dei lavoratori dipendenti o eterodiretti, di quelli occupati in forme cooperative e autogestite, dei parasubordinati, dei disoccupati, inoccupati, o comunque in cerca di prima occupazione, delle pensionate e dei pensionati, delle anziane e degli anziani”.

La FUNZIONE PUBBLICA CGIL di Rimini è la Categoria del Sindacato che si occupa delle lavoratrici e dei lavoratori  dei settori delle Funzioni Locali, Regioni AA.LL. (Comuni, Regione ex Province) Funzioni Centrali, Agenzie; Fiscali, delle Entrate, delle Dogane Monopoli, Sanità Pubblica, Sanità Privata, SSAEP, sociosanitario/assistenziale e educativo, Sicurezza e VVF; comparto sicurezza e Vigili del fuoco. 

I comparti della P.A. 

Funzioni Locali: Comuni, Provincia, Regione, Asp (Aziende Pubbliche di Servizi alla Persona), Acer, Camera di Commercio.

Sanità Pubblica: Azienda Unica della Romagna e Arpae.

Funzioni Centrali: Ministeri; della Giustizia, delle Finanze, del Tesoro, del Lavoro, degli Interni, Miur, INPS (ex inpdap), INAIL, ACI-PRA, Croce Rossa, AVIS, Ordini Professionali.

Forze di Polizia ad Ordinamento Civile: Corpo di Polizia Penitenziaria

Settori Privati e Partecipate

Aziende Partecipate; Anthea, Geat, Amir onoranze funebri, Multiutility Hera

Sanità Privata: Ospedali privati accreditati; Villa Maria, Clinica Montanari, Sol et Salus, Villa Salus, Luce sul Mare.

Comparto Socio-Sanitario-Educativo

 Cooperative Socio Sanitarie – Assistenziali – Educative

In ogni Ente o Azienda pubblica e privata viene sviluppata la contrattazione di 2° livello e l’attività
politico-organizzativa.

La Funzione Pubblica CGIL svolge un’attività che si può sintetizzare in:
attività di politica sindacale per i settori pubblici e privati che fanno riferimento alla categoria;
attività di contrattazione collettiva decentrata integrativa aziendale per tutti i settori ed enti, con l’ applicazione delle parti normative ed economiche dei Contratti Collettivi Nazionali di Lavoro dei vari comparti e settori;
attività vertenziale individuale, assistenza Previdenziale, nonché consulenza ed assistenza per tutte le norme che regolano il rapporto di lavoro, dai diritti individuali ai diritti collettivi;
attività di consulenza per la Previdenza Complementare Integrativa.

L’ adesione alla CGIL è volontaria ma vive solo del contributo degli iscritti

 

Una Panchina Rossa contro la violenza sulle donne

Il 25 novembre Giornata internazionale contro la violenza di genere è una data molto importante, ma non esaurisce l’impegno della Cgil su questo tema che rimane costante sia per quanto riguarda la contrattazione nelle aziende contro la violenza e la discriminazione di genere, sia nella contrattazione sociale. La contrattazione di genere – come abbiamo evidenziato nelle “Linee guida per le …

LEGGI »

Chiusura casa di riposo Villa Quick. Messi in sicurezza gli ospiti occorre trovare una soluzione per le lavoratrici

Comunicato stampa. Bene la chiusura di Villa Quick. Ma il senso di responsabilità dimostrato dalle lavoratrici non può risolversi con la perdita di lavoro e il disinteresse delle Istituzioni. Un’altra “sedicente” casa di riposo è stata chiusa. Non ci sono stati episodi di maltrattamenti, per fortuna, ma la situazione era in uno stato di degrado tale e le condizioni dei …

LEGGI »

Vigili del Fuoco. Proclamato per il 21 Novembre lo sciopero della categoria da FP CGIL – FNS CISL – UIL Pa

Comunicato stampa. A seguito del presidio effettuato in piazza Montecitorio a Roma lo scorso 15 novembre promosso da FP Cgil Vigili del Fuoco, Fns Cisl e Uil Pa Vigili del Fuoco per rivendicare interventi a favore dei componenti del corpo sui diritti e sul salario, è partita la mobilitazione unitaria dei Vigili del Fuoco che proseguirà il 21 novembre con …

LEGGI »

Illegittimo licenziamento da parte dell’AUSL. Reintegrata la lavoratrice

Comunicato stampa. Dopo la sentenza che ha riconosciuto il diritto dei supplenti a lavorare sino alla scadenza del contratto a termine stipulato con la Pubblica Amministrazione, senza possibilità per quest’ultima di recedere unilateralmente prima della scadenza stessa, il Tribunale di Rimini si è pronunciato ancora una volta a favore dei precari. La signora B., operatrice socio-sanitaria, assistita dall’avv. Jessica Valentini …

LEGGI »

Belle Ciao. Le linee guida per la contrattazione di genere. Discussione pubblica il 25 ottobre con Susanna Camusso

Il Dipartimento della CGIL di Rimini, che si occupa delle politiche di genere, ha elaborato un documento che contiene le Linee guida per la contrattazione di genere sia aziendale che sociale territoriale. Si tratta di un traguardo di cui possiamo ritenerci molto orgogliose e orgogliosi, che sta dentro il percorso approvato nell’ultimo Congresso per dare concretezza nelle aziende e nel …

LEGGI »

Educatore nido d’infanzia. Il Comune di Rimini assuma le lavoratrici precarie prima della scadenza della graduatoria!

Comunicato stampa. Per la Cgil è una priorità la realizzazione del Sistema Zerosei previsto dal decreto legislativo n.65 del 2017 che ha inteso trasformare gli interventi per i bambini nella fascia di età da 0 a 3 anni da servizi socio-assistenziali in percorsi educativi. Siamo anche convinti che questo processo non riuscirà a realizzarsi in maniera efficace senza il coinvolgimento …

LEGGI »

Appalti Ausl Romagna: un protocollo per la legalità e la tutela del lavoro

Comunicato stampa. E’ stato firmato il 30 settembre 2019 il “Protocollo per le procedure di affidamento in appalto di lavori e fornitura di beni e servizi fra l’Ausl Romagna e Cgil Cisl Uil di Forlì, Cesena, Ravenna e Rimini e Romagna” Tale accordo, per i contenuti e la vasta dimensione territoriale, pari a circa un quarto della regione, rappresenta un …

LEGGI »

Vigili del Fuoco: Fp Cgil ricorda incidente Rieti e lancia petizione per assicurazione Inail. Maurizio Landini e Serena Sorrentino sono i primi firmatari

Roma, 7 agosto – “Salvano vite ogni giorno, al servizio della collettività, vivono quotidianamente situazioni di pericolo, sono soggetti a frequenti infortuni. Eppure i Vigili del Fuoco non hanno una assicurazione per gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali, che devono affrontare a proprio spese”. Queste le ragioni per cui la Funzione Pubblica Cgil Vvf lancia una petizione su …

LEGGI »

Educatrici di Cattolica senza stipendio. Se all’inefficienza amministrativa risponde l’incompetenza di certa politica, il problema si fa doppio.

Da sei mesi 4 educatrici dipendenti della cooperativa Domino, vincitrice dell’appalto bandito dal Comune di Cattolica, sono senza stipendio. La cooperativa Domino, di Pesaro, ha lavorato per il Comune di Cattolica dal settembre 2013 ad agosto 2015 e poi da ottobre 2017 ad oggi. In quest’ultima gara si è presentata da sola e ha vinto. Non è sconosciuta nel mondo …

LEGGI »

Carcere Rimini, agente ferito da detenuto. FP-CGIL: “E’ ora di intervenire!”

Comunicato stampa. E’ di domenica 30 giugno l’ennesimo atto di violenza da parte di un detenuto della Casa Circondariale di Rimini nei confronti del personale di Polizia Penitenziaria. In questo caso a subire l’aggressione più violenta è stato un Assistente Capo che, accompagnato al Pronto Soccorso dell’Ospedale riminese, è stato giudicato guaribile in 10 giorni. Lo stato di criticità permanente …

LEGGI »