Home » HOME PAGE CGIL

HOME PAGE CGIL

COLLABORATORI: GARANTIRE SALVAGUARDIA DEI COMPENSI DALL’ AUMENTO DELL’ALIQUOTA PREVIDENZIALE

Comunicato stampa – “Occorre intervenire per riequilibrare la disparità fra il carico contributivo dei collaboratori e quello dei dipendenti, evitando che gli aumenti dell’aliquota previdenziale previsti dalla Legge Fornero si scarichino sui compensi dei lavoratori determinandone una cospicua riduzione”. Così ribadisce NIdiL Cgil nazionale dopo la pubblicazione della nota INPS sull’applicazione della Legge Fornero sul Mercato del Lavoro e successiva …

LEGGI »

Attivo CGIL Rimini per discutere di violenze di genere, molestie e discriminazione sul lavoro.

“Oltre l’indignazione l’impegno” è il titolo dell’Attivo convocato dalla CGIL di Rimini per discutere di violenza di genere, molestie e discriminazioni nei luoghi di lavoro. Si terrà martedì 6 febbraio dalle ore 9.00 alle 13.00 presso la sede della CGIL di Rimini in via Caduti di Marzabotto, 30 – salone “A. Polverelli”. L’Attivo di delegate/i, attiviste/i SPI e aperto agli …

LEGGI »

QUESTIONARIO europeo per i lavoratori delle piattaforme online

Lavori con una piattaforma online come Uber, Deliveroo, Foodora, Airbnb ecc? Abbiamo bisogno del tuo aiuto! L’European Trade Union Confederation, la confederazione europea dei sindacati, ha lanciato un questionario online per sapere di più sulle motivazioni che ti hanno portato a lavorare per una piattaforma online, per conoscere la tua opinione sulle condizioni di lavoro e la possibilità di migliorarle, …

LEGGI »

Il nuovo codice antimafia spiegato da Franco La Torre – 2 febbraio a Santarcangelo

Venerdì 2 febbraio alle ore 21, presso la Biblioteca Baldini di Santarcangelo, Franco La Torre spiegherà Il nuovo codice antimafia Nel settembre del 2017, dopo quattro anni di gestazione, il Codice Antimafia è stato definitivamente approvato a Montecitorio con 259 voti a favore, 107 contrari e 28 astenuti. Contro il testo hanno votato i deputati di Forza Italia, M5S e …

LEGGI »

Le organizzazioni neofasciste o neonaziste siano messe nella condizione di non nuocere

Comunicato stampa. Il momento delle parole è finito, chiediamo che le organizzazioni neofasciste o neonaziste siano messe nella condizione di non nuocere sciogliendole per legge, come già avvenuto in alcuni casi negli anni ’70 e come imposto dalla XII Disposizione della Costituzione che vieta la riorganizzazione, sotto qualsiasi forma, del disciolto partito fascista. La richiesta è contenuta nell’appello “Mai più …

LEGGI »

Mai più fascismi. In piazza ma non solo

La CGIL di Rimini ha aderito e partecipato alla manifestazione Democratica Antifascista promossa dall’ANPI provinciale di Rimini per il 20 gennaio 2018. Ritiene inoltre indispensabile, visti i pericoli del riemergere concreto e pericoloso del fascismo nel nostro Paese, mettere all’ordine del giorno delle proprie riunioni una riflessione approfondita, tra i delegati sindacali e i lavoratori su questo tema. L’iniziativa di …

LEGGI »

PER TE LO SPORT È UN LAVORO?

NIdiL e Slc Cgil hanno presentato oggi a Roma l’inizio di un’indagine nazionale con un questionario online che ricostruirà un inedito identikit dei lavoratori dello sport oggi in Italia Roma, 12 gennaio 2018. – Sono oltre il milione e centomila le persone che operano nello sport a vario titolo e con diverse modalità di retribuzione: di queste, poco più di centomila …

LEGGI »

Sciopero della fame alla Castelfrigo. La solidarietà della FLAI CGIL di Rimini

Nono giorno dello sciopero della fame davanti alla Castelfrigo di Castelnuovo Rangone (Modena). Tre operai (un cinese, un albanese, e un ivoriano) e un sindacalista italiano della Flai-Cgil hanno messo in atto questa forma di sciopero contro i 127 licenziamenti decisi dai prestanome di due false cooperative utilizzate dalla Castelfrigo per macellare la carne suina. Questa mattina una delegazione della …

LEGGI »

22 dicembre. Sciopero della grande distribuzione privata e cooperativa

Comunicato stampa. Le lavoratrici e i lavoratori del settore commercio, ovvero le donne e gli uomini della grande distribuzione privata (A&O, Bennet, SMA, COIN-OVIESSE, KIKO, Conbipel, Max&Co, MaxMara, Upim, Bricocenter, Zara, IKEA…) e della distribuzione cooperativa (Coop), attendono da troppo tempo il rinnovo del loro contratto nazionale. I lavoratori e le lavoratrici di questi settori sono senza contratto ormai da …

LEGGI »

Lavoro, pensioni, diritti. Lettere di Babbo Natale ai parlamentari

Lettere e cartoline di Babbo Natale indirizzate ai parlamentari per chiedere non regali ma diritti, risposte e certezze, sulle pensioni e sul lavoro, per i giovani e per le donne: questa l’iniziativa della Cgil, presentata oggi dal segretario generale Susanna Camusso in piazza della Rotonda, davanti al Pantheon, mentre prosegue la discussione sulla legge di bilancio alla Camera. “Non ci …

LEGGI »