Mai più fascismi. In piazza ma non solo

La CGIL di Rimini ha aderito e partecipato alla manifestazione Democratica Antifascista promossa dall’ANPI provinciale di Rimini per il 20 gennaio 2018.

Ritiene inoltre indispensabile, visti i pericoli del riemergere concreto e pericoloso del fascismo nel nostro Paese, mettere all’ordine del giorno delle proprie riunioni una riflessione approfondita, tra i delegati sindacali e i lavoratori su questo tema.

L’iniziativa di una petizione nazionale antifascista promossa dai Sindacati, dall’ANPI, da associazioni di carattere religioso e laiche, dai partiti della Sinistra e da altre associazioni impegnate nella difesa della Costituzione e della legalità, è un’importante occasione per mobilitare quanti hanno a cuore la democrazia.

“Mai più fascismi” è il titolo dell’appello che sarà possibile firmare in ogni sede della CGIL

 

VERIFICA ANCHE

Salute e sicurezza sul lavoro: pubblicato l’Osservatorio Permanente CGIL e INCA Emilia-Romagna, con l’analisi dei dati INAIL di gennaio e febbraio 2024: aumentano le denunce in Emilia-Romagna ed in provincia di Rimini, sia quelle di infortunio che quelle di malattia professionale

Salute e sicurezza sul lavoro: pubblicato l’Osservatorio Permanente CGIL e INCA Emilia-Romagna, con l’analisi dei dati INAIL di gennaio e febbraio 2024: aumentano le denunce in Emilia-Romagna ed in provincia di Rimini, sia quelle di infortunio che quelle di malattia professionale.