Perché non mi chiami? Venerdì 15 marzo un pomeriggio dedicato alla cultura del rispetto, fin dall’infanzia

Venerdì 15 marzo dalle ore 16:15, in CGIL Rimini (Salone A. Polverelli – via Caduti di Marzabotto, 30), nell’ambito delle iniziative legate alla Giornata internazionale della donna, si terrà un’iniziativa pubblica dal titolo: “Perché non mi chiami?”.

Introdurrà l’incontro Milena Benvenuti (SPI CGIL Rimini)seguiranno gli interventi di Chiara Bellini (Vice Sindaca di Rimini), Claudia Cicchetti (Pari opportunità CGIL Rimini) e Paola Monaco (Associazione Noi liberamente insieme – Progetto ITACA). Si proseguirà con la presentazione del libro “Perché non mi chiami?” di Laura Oppioli, a cura dell’autrice, intervistata da Marina Ercoles.

Il pubblico potrà poi fare domande. L’iniziativa è ad ingresso libero ed è promossa da SPI CGIL Rimini, Crisalide, Noi liberamente insieme – Progetto Itaca, La Casa delle Donne, I Posti delle Fragole, CGIL Rimini, Rete Donne Rimini.

Rimini, 13/3/2024

SPI CGIL Rimini

VERIFICA ANCHE

Libere tutte, iniziativa della Provincia di Rimini con il sostegno della Regione Emilia-Romagna

Libere tutte, iniziativa della Provincia di Rimini con il sostegno della Regione Emilia-Romagna.