Comunicato sindacale congiunto FLC-FP CGIL su appalti e CEIS

Al personale del CEIS
All’Albo Sindacale
e p.c. al Presidente del CdA
e p.c. alla Direttrice


Comunicato sindacale congiunto: procedure appalti – stato dell’arte


Si è tenuto nel pomeriggio di ieri 2 agosto l’incontro richiesto dalla FLC e dalla FP Cgil con i
rappresentati del Comune di Rimini, la Vicesindaca Chiara Bellini e il dirigente Massimo Stefanini,
relativamente alle procedure di appalto in corso.
Per quanto concerne la procedura per l’affidamento del servizio di supporto all’inclusione
scolastica di bambine e bambini con disabilità certificata frequentanti i nidi e le scuole d’infanzia a
titolarità e gestione diretta comunale, d’ora in poi per brevità “bando sostegno”, essendo ormai
espletati i controlli di rito, l’aggiudicazione avverrà orientativamente la prossima settimana e a
seguire, in tempi rapidissimi, l’incontro tra l’azienda e l’Amministrazione Comunale per
l’organizzazione dei servizi.
Nelle more della definizione della procedura di cui sopra, la FP Cgil ha già preso contatti con
l’azienda “Consorzio Blu Cooperativa Sociale” manifestando la necessità di un incontro per
avviare gli accordi applicativi della clausola sociale.
Pertanto possiamo ipotizzare che dopo ferragosto verranno attivati i tavoli per la stipula
dell’accordo che definirà il nuovo inquadramento contrattuale per coloro che sono a tempo
indeterminato ed eventuali altre unità di personale che l’azienda fosse in grado di assorbire.
Confermiamo il nostro impegno a definire il tutto entro la fine d’agosto per garantire continuità
occupazionale e retributiva anche nell’ottica di consentire il corretto avvio dei servizi di sostegno
entro il 15 settembre.
Fermo restando che la bozza di accordo sarà illustrata a tutto il personale in un’assemblea
dedicata, seguiranno puntuali aggiornamenti sui tempi e sull’evoluzione della trattativa.
Relativamente all’accordo quadro per l’affidamento del servizio di gestione di scuole d’infanzia
comunali, d’ora in poi per brevità “bando infanzia”, nonostante le procedure siano ancora in corso,
l’impegno dell’Amministrazione Comunale è quello di accelerare le operazioni, fermi restando i
termini di legge, per poterlo affidare al nuovo operatore economico entro l’avvio del prossimo
anno scolastico.
Anche per questo secondo bando il nostro impegno è volto a monitorare, oltre alla correttezza, la
celerità delle operazioni per garantire la massima continuità occupazionale e retributiva., dandone
puntuale riscontro alle lavoratrici e ai lavoratori.
Fraterni saluti.


Rimini, 3 agosto 2023

Simonetta Ascarelli – Eugenio Pari
Segretaria Generale FLC Cgil Rimini – Funzione Pubblica Cgil Rimini

VERIFICA ANCHE

SABATO 20 APRILE CGIL E UIL IN PIAZZA A ROMA – PRENOTA UN POSTO SUL PULLMAN CGIL

SABATO 20 APRILE CGIL E UIL IN PIAZZA A ROMA - PRENOTA UN POSTO SUL PULLMAN CGIL, SCARICA LA LOCANDINA CON LE INFO.