XIX Congresso CGIL Nazionale

Prenderà il via mercoledì prossimo, 15 marzo, alle ore 14 presso il Palacongressi di Rimini il congresso nazionale della Cgil che terminerà sabato 18 marzo. Titolo scelto per questa diciannovesima assise è ‘Il lavoro crea il futuro’.

L’iter congressuale, iniziato lo scorso 30 settembre, ha visto lo svolgimento di oltre 45mila congressi, tra categorie territoriali, camere del lavoro, categorie regionali e nazionali. Un lungo percorso partecipato che ha portato all’elezione di 986 delegate e delegati che siederanno al Palacongressi: 962 eletti con il primo documento ‘Il lavoro crea il futuro’ e 24 eletti con il secondo documento ‘Le radici del sindacato’.

I lavori ‘tradizionali’ della quattro giorni saranno affiancati a momenti di approfondimento su tanti temi. In primis lavoro e diritti, ma anche lotta alle disuguaglianze sociali, economia, ambiente, legalità, difesa della Costituzione, sport, pace, accoglienza, sanità. Per questo sono state invitate a partecipare e a dare il loro contributo all’importante discussione personalità del mondo sindacale, ma anche istituzionale, politico, dell’associazionismo laico e cattolico, del mondo accademico, di quello episcopale, non mancheranno personalità di rilevanza internazionale.

Tra gli invitati di mercoledì 15 marzoGianfranco Pagliarulo, presidente Anpi; Esther Lynch, segretaria generale Ces; Luigi Sbarra e PierPaolo Bombardieri, segretari generali di Cisl e Uil; Antonio Lisboa, vicepresidente Csi; Oliver Ropke, presidente gruppo lavoratori Cese; Gilbert F. Houngbo, direttore generale Oil; Giovanni Maria Flick, presidente emerito della Corte costituzionale; don Luigi Ciotti, presidente di Libera. Giovedì 16 marzo parteciperanno, tra gli altri: Yolanda Dìaz, seconda vicepresidente della Spagna e ministra del lavoro e dell’economia sociale; in un talk moderato dalla giornalista Lucia Annunziata, parteciperanno Carlo Calenda, Azione; Giuseppe Conte, M5S, Nicola Fratoianni, Sinistra Italiana, Elly Schlein, Pd. Tra gli interventi della penultima giornata, venerdì 17 marzo, quello del presidente del Consiglio dei ministri, Giorgia Meloni e le interviste a Andrea Riccardi, fondatore della Comunità di Sant’Egidio, Linda Laura Sabbadini, direttrice Istat e al cardinale Matteo Maria Zuppi, presidente Cei. Per sabato 18 marzo, giornata di chiusura, è previsto un collegamento con la famiglia Regeni

Spazio ai temi internazionali, arriveranno a Rimini 120 ospiti stranieri provenienti da oltre 50 Paesi. Le delegazioni sindacali straniere rappresenteranno 63 organizzazioni e 14 federazioni europee e mondiali. 

Il congresso verrà trasmesso in diretta sulla piattaforma Collettiva.it, che per l’occasione si trasformerà in una web tv. Tutti gli aggiornamenti sui canali social Cgil e Collettiva (Facebook, Twitter, Instagram, Telegram), e tutte le informazioni clicca qui

Le richieste di accredito stampa potranno essere inviate all’indirizzo: ufficiostampa@cgil.it

VERIFICA ANCHE

Venti di guerra, opzioni di pace: RINVIATO l’incontro con Raniero La Valle

Venti di guerra, opzioni di pace: RINVIATO l’incontro con Raniero La Valle