“Il Volo” al Teatro degli Atti. In scena la strage della Mecnavi

13 marzo 2017, 30° anniversario della strage della Mecnavi. Il tragico infortunio si verificò a bordo della motonave Elisabetta Montanari, nei cantieri Mecnavi del porto di Ravenna, e vi morirono, asfissiati, 13 lavoratori. I caduti sono stati ricordati in una cerimonia di commemorazione a Ravenna e per l’occasione, è stato rappresentato, al Teatro Alighieri, lo spettacolo del Teatro delle Albe “Il Volo – la ballata dei picchettini”.
Lo stesso spettacolo verrà messo in scena anche a Rimini DOMENICA 19 MARZO con inizio alle ore 21 al Teatro degli Atti.
“Il Volo – la ballata dei picchettini” racconta storie vere di morti sul lavoro. Attraverso una narrazione articolata sui tempi ciclici e suggestivi della memoria, lo spettacolo è incentrato su due tragedie avvenute a 40 anni di distanza: la scomparsa di Domenico Mazzotti, morto sul lavoro nel marzo del ‘47, e la strage del 13 marzo 1987.

Si tratta di una iniziativa di grande significato per la CGIL che partecipa anche come sponsor.

Biglietti
Platea e galleria € 12 – Ridotto € 10
Under 29 con CultCard  € 8
Speciale riduzione per iscritti CGIL: € 10